-

-

Pelle Grassa

I rimedi per la pelle grassa

Nella pelle grassa, la produzione di sebo è abbondante in tutte le aree del viso e dunque appare uniformemente lucida e oleosa. Se il sebo ha una consistenza più densa e cerosa l’aspetto della pelle non è più lucido, bensì opaco e la carnagione appare spenta e asfittica.

Quali sono le cause della pelle grassa? Le cause sono principalmente genetiche, ovvero il tipo di pelle è determinato per lo più dal corredo genetico individuale. È però da sottolineare che la produzione di sebo è molto influenzata dagli ormoni sessuali, non a caso la pelle maschile è generalmente più grassa (oltre che più spessa) e quella femminile può presentare una diversa oleosità in relazione alle fasi del ciclo mestruale. Sono infatti gli ormoni androgeni che stimolano l’attività delle ghiandole sebacee.

Tuttavia anche un eccesso di detersione e l’utilizzo di cosmetici non adatti, possono alterare il film idrolipidico delle zone più delicate e al contempo accentuare l’iperattività delle ghiandole sebacee.

Esistono 5 tipi di pelle grassa: Oleosa: il sebo risulta oleoso alla vista e la pelle appare lucida con i pori dilatati.

Seborroica: l’attività delle ghiandole sebacee è molto abbondante e il sebo dilata notevolmente i pori della pelle creando il tipico aspetto della “pelle a buccia d’arancia”.

Asfittica: il sebo è denso e ceroso e quindi resta intrappolato nei follicoli. Ciò fa sì che il sebo, i detriti cellulari e i batteri rimangono imprigionati al suo interno. Da questa occlusione nasce il comedone che può presentarsi chiuso (punto bianco) o aperto (punto nero). In questo caso la pelle non appare unta ma secca e ruvida al tatto.

A tendenza acneica: questo tipo di pelle si caratterizza per la formazione di pustole causate dai batteri che inducono reazioni infiammatorie importanti tanto da generare lesioni anche deturpanti.

Mista: si differenzia da tutte le forme descritte perché caratterizzata dalla contemporanea presenza di zone molto grasse ed acneiche, e di altre estremamente aride e secche. In una pelle mista coesistono dunque tratti di pelle secca e cute seborroica.

Quali sono i prodotti giusti per la pelle grassa? Per la detersione sono i detergenti delicati. Ideali sono le acque micellari, gli oli o i latti detergenti.

Per l'idratazione quotidiana bisogna puntare su creme, gel o emulsioni dalla texture leggera. La mattina e la sera è importante stendere sul viso una crema idratante leggera per pelli grasse, in quanto anche la pelle grassa è sensibile e ha grande bisogno di idratazione e nutrimento. Sembrerà strano ma l’idratazione è la chiave affinché il sebo rimanga sotto controllo. Per il giorno è da scegliere una crema seboequilibrante e lenitiva, mentre per la notte è da optare per una crema non grassa e con ingredienti lenitivi in modo da trattare la pelle con grande dolcezza. La crema idratante ideale per chi ha la pelle grassa deve essere capace di abbinare l'azione astringente e opacizzante a quella idratante. I prodotti per pelle grassa sono formulati con attivi dalle proprietà antibatteriche e sebo-riequilibranti.

Chi ha la pelle grassa, la sera può applicare un prodotto leggermente esfoliante che contenga acido glicolico o salicilico che agisce sulle ghiandole sebacee, riducendo la produzione di sebo. Al mattino invece, dopo la detersione, una crema idratante con azione purificante.

Si può anche integrare la cura del viso con un siero sebo regolatore dalla texture light, per affinare la grana dei pori, soprattutto nei mesi estivi, quando il sudore e il caldo non aiutano a migliorare la pelle.

Planethair ti presenta i migliori prodotti per tenere sotto controllo il grasso del tuo viso.

Scegli tra le marche Olos, Vagheggi, Diego dalla Palma Professional, Phytomer, Sothys, Dibi, Decléor, Becos, Carita, Aveda e Guinot.

  • - 56%
SPEDIZIONE GRATIS
  • - 41%